JavaScript vs jQuery: quale è meglio per lo sviluppo web?

Prova Il Nostro Strumento Per Eliminare I Problemi

Due dei linguaggi di scripting più popolari per lo sviluppo web sono JavaScript E jQuery . Ma gli sviluppatori spesso discutono su quale funzioni meglio e se jQuery sia ancora rilevante.

In questa guida comparativa completa imparerai:

  • Le principali differenze tra JavaScript e jQuery
  • Come confrontare le loro capacità e prestazioni
  • Quale linguaggio porta a un codice migliore a prova di futuro
  • Quando utilizzare JavaScript Vanilla vs jQuery

Alla fine, conoscerai i pro e i contro per decidere quale approccio di scripting ha più senso per il tuo prossimo progetto web.



JavaScript vs jQuery: differenze chiave

Per iniziare il confronto, evidenziamo alcuni dei principali modi in cui JavaScript e jQuery differiscono:

Nativo vs libreria

JavaScript è un linguaggio di scripting nativo integrato nei browser per controllare il comportamento del sito web. jQuery è una libreria JavaScript con metodi di supporto per la manipolazione e gli eventi del DOM.

Supporto del browser

I browser moderni hanno un eccellente supporto JavaScript integrato. jQuery risolve i problemi dei browser legacy, ma ha un effetto minimo sui browser più recenti.

Volume del codice

La maggior parte delle attività jQuery richiedono meno codice rispetto a JavaScript nativo. Ma anche i framework JavaScript come React riducono al minimo il codice.

Leggibilità

Lo stile dichiarativo di jQuery è facile da leggere. Ma JavaScript ha fatto passi da gigante nella sintassi con ES6/ES7 per un codice più pulito.

Ora analizziamo queste differenze in modo più approfondito attraverso i criteri di scelta critici.

Confronto di capacità

Una delle considerazioni principali è come jQuery e JavaScript differiscono nelle capacità di utilizzo pratico.

Manipolazione del DOM

La selezione, l'attraversamento e la modifica del DOM sono un caso d'uso enorme. Entrambe le opzioni forniscono il controllo completo, con alcuni compromessi:

  • jQuery semplifica le attività comuni come la selezione di elementi, attributi e associazione di eventi con i suoi metodi API
  • Il codice JavaScript nativo richiede più logica, ma evita il sovraccarico della funzione wrapper jQuery

Per la maggior parte delle interazioni dell'interfaccia utente, jQuery significa scrivere meno codice in modo più intuitivo. Ma JavaScript offre un controllo più preciso durante l'ottimizzazione delle prestazioni.

Richieste AJAX

Sia JavaScript che jQuery supportano completamente le richieste AJAX per comunicare con le API. La decisione dipende dalla preferenza dello stile di codifica:

  • I metodi jQuery AJAX utilizzano promesse con convenzioni di sintassi coerenti
  • Anche l'API JavaScript Fetch nativa utilizza le promesse, ma con meno sovraccarico rispetto a jQuery

jQuery rende AJAX più semplice per i casi d'uso di base. JavaScript offre funzionalità di controllo del flusso asincrono più avanzate.

Effetti di animazione

Le piccole animazioni dell'interfaccia utente vedono un buon supporto da entrambe le lingue:

  • jQuery ha metodi animati personalizzati come slideDown()/fadeOut()
  • JavaScript sfrutta le transizioni CSS per effetti integrati simili

Questa categoria dipende dall'approccio all'animazione che preferisci. jQuery semplifica l'attivazione di alcuni movimenti specifici mentre JavaScript vanilla utilizza CSS dichiarativi.

Supporto per più browser

Una delle principali proposte di valore iniziali di jQuery era fornire API coerenti tra browser. La necessità di questo sostegno è diminuita notevolmente:

  • I browser moderni si aggiornano abbastanza frequentemente da ridurre le lacune di supporto
  • Strumenti come Babel traspongono JavaScript ES6+ fino a ES5 per i browser legacy

I casi d'uso che richiedono il supporto di IE 6+ possono comunque trarre vantaggio da jQuery. Ma la maggior parte dei siti può utilizzare in sicurezza JavaScript moderno.

Benchmark delle prestazioni

La velocità del sito influisce su tutto, dalla SEO ai tassi di conversione. JavaScript e jQuery presentano notevoli differenze di prestazioni in aree come:

Tempo di caricamento della pagina

Lo stesso codice aggiuntivo della libreria jQuery aumenta il peso iniziale della pagina. I test di benchmark mostrano:

  • Vanilla JavaScript analizza più velocemente di jQuery fino al 40%+
  • Solo 85 KB di codice della libreria jQuery rallentano il caricamento delle pagine del 5% o più

Una quantità maggiore di codice da scaricare nelle richieste iniziali ostacola direttamente le prestazioni. JavaScript evita questo problema.

Velocità di esecuzione

jQuery incapsula le operazioni DOM in funzioni di supporto. Ma ogni chiamata al metodo wrapper aggiunge un piccolo sovraccarico di esecuzione:

  • I metodi DOM JavaScript diretti eseguono il benchmark del 20-30% più velocemente
  • Le chiamate di selezione/attraversamento jQuery concatenate aggiungono un sovraccarico significativo

L'approccio JavaScript puro massimizza l'efficienza del runtime. jQuery sacrifica un po' di velocità a favore della comodità dello sviluppatore.

Utilizzo della memoria

Allo stesso modo, la libreria jQuery consuma memoria aggiuntiva rispetto a JavaScript vanilla:

  • L'implementazione tipica di jQuery richiede oltre 30 KB di memoria
  • Le operazioni DOM JavaScript utilizzano meno memoria, circa 15-20 KB

L'approccio JS conserva le risorse di memoria del sistema. jQuery consente una codifica più semplice al costo di più memoria.

Confronto a prova di futuro

JQuery o JavaScript resisteranno meglio alla prova del tempo e all'evoluzione continua del web?

Manutenzione della biblioteca

Il progetto jQuery rimane in fase di sviluppo attivo, ma a un ritmo lento:

  • jQuery 4.0 rilasciato alla fine del 2022 dopo 3 anni
  • Versione principale 3 rilasciata nel 2016

JavaScript progredisce più velocemente grazie al supporto diffuso. I motori aggiungono funzionalità che corrispondono ai punti di forza di jQuery.

Piattaforme Web emergenti

Con l'emergere di nuove tecnologie web, jQuery manca dell'integrazione nativa di JavaScript:

  • React, Vue e Svelte non richiedono jQuery
  • JavaScript alimenta ambienti front-end e back-end come Node.js

Vanilla JS alimenta molti stack web moderni. L'uso selettivo di jQuery ha senso, ma JS guida uno sviluppo web più ampio.

Coerenza tra dispositivi/browser

La necessità di normalizzazione di jQuery tra browser è diminuita:

  • I browser Evergreen si aggiornano automaticamente frequentemente
  • I framework JS aggiungono i propri livelli di normalizzazione
  • JavaScript stesso è ora standardizzato tramite ES6+

Affidarsi esclusivamente a JavaScript vanilla riduce al minimo il rischio di blocco tecnologico a lungo termine.

Confronto dei casi d'uso

Considerati i vari compromessi, quando ha più senso utilizzare jQuery rispetto al puro JavaScript?

Migliori casi d'uso per jQuery

I buoni adattamenti per jQuery includono:

  • Requisiti di supporto del browser legacy
  • Siti web semplici come pagine di marketing, blog, ecc
  • Prototipazione rapida e siti web MVP
  • Team privi di competenze JavaScript approfondite

jQuery abbassa gli ostacoli alla creazione di siti Web, consentendo un time-to-market più rapido.

I migliori casi d'uso per JavaScript

JavaScript funziona meglio per:

  • SPA: app React, Vue, Svelte, Angular
  • App web/mobili con interattività complessa
  • Siti che necessitano di prestazioni eccezionali
  • A prova di futuro per la tecnologia web emergente

Pure JS offre migliore scalabilità ed efficienza per progetti web complessi.

Suggerimenti per l'integrazione di jQuery e JavaScript

La decisione tra jQuery e JavaScript non deve essere 'o/o'. L’approccio migliore spesso combina entrambe le lingue:

  • Utilizza JavaScript per guidare la logica e il comportamento generale dell'app
  • Chiama jQuery per attività DOM semplificate come selezioni, modifiche, eventi

Combina JavaScript con l'utilizzo mirato di jQuery riducendo al minimo il volume del codice iniziale. Quindi ottimizza con JavaScript puro dove necessario.

Suggerimenti per un utilizzo combinato efficace:

  • Incapsula le chiamate jQuery in moduli/componenti
  • Utilizza le moderne impostazioni predefinite JavaScript, chiama solo jQuery in modo esplicito
  • Monitora le prestazioni per sostituire nel tempo l'utilizzo pesante di jQuery con JS

Usa jQuery con giudizio anziché come sostituto completo delle competenze JavaScript.

Conclusione

Sia JavaScript che jQuery rimangono scelte estremamente praticabili e popolari per aggiungere interattività ai siti web.

jQuery semplifica molte attività di scripting comuni. Ma il moderno JavaScript offre grandi funzionalità con prestazioni migliori.

Invece di scegliere l’uno o l’altro, l’approccio migliore è integrare entrambi i linguaggi nella tua cassetta degli attrezzi. Affidati a JavaScript vanilla per la logica dell'applicazione sfruttando comunque jQuery per ridurre il codice boilerplate DOM e AJAX.

Con una conoscenza approfondita degli attuali standard JavaScript e del modo migliore per utilizzare jQuery, puoi creare applicazioni Web di alta qualità con sicurezza e successo.

Guarda Anche: