Come svuotare la cache su Xbox One e Xbox Series X/S

Prova Il Nostro Strumento Per Eliminare I Problemi

Nel corso del tempo, i dati memorizzati nella cache e i file obsoleti sul tuo Xbox Uno O Xbox Serie X/S può rallentare le prestazioni e causare errori. Svuotare la cache della console aiuta ad accelerare i sistemi rallentati e a risolvere alcuni problemi.

In questa guida imparerai:

  • Quali dati della cache vengono archiviati su Xbox One/Series X/S
  • Come svuotare la cache dalle impostazioni della console
  • Spegnere e riaccendere per reimpostare la cache di Xbox
  • Cancellazione avanzata della partizione della cache
  • Procedure consigliate per la gestione della cache Xbox

Segui questi passaggi per scoprire come cancellare i dati memorizzati nella cache per un rapido miglioramento delle prestazioni e la risoluzione dei problemi sulle console Xbox.



Informazioni sui dati della cache Xbox

Xbox One e Xbox Series X/S archiviano temporaneamente vari tipi di dati nella cache mentre utilizzi la console. Queste informazioni memorizzate nella cache includono:

  • File di sistema utilizzati per avviare giochi/app
  • Aggiornamenti del gioco, DLC e installazioni basate su disco
  • Dati dell'app come preferenze e credenziali salvate
  • Residui di aggiornamento del sistema operativo
  • Metadati della connessione di rete
  • File multimediali dalla riproduzione Blu-ray/DVD

La memorizzazione nella cache di questi dati accelera l'avvio delle app poiché i file a cui si accede frequentemente sono prontamente disponibili. Ma la cache può accumularsi nel tempo portando a prestazioni lente.

Come svuotare la cache su Xbox dalle Impostazioni

L'interfaccia utente Xbox fornisce un modo pratico per cancellare i dati memorizzati nella cache direttamente dal menu delle impostazioni della console:

Passaggio 1: accedi al menu Impostazioni

Sulla dashboard di Xbox One o Xbox Series X/S, apri il menu Guida premendo il pulsante con il logo Xbox sul controller. Vai a destra Impostazioni .

Passaggio 2: seleziona Sistema

Scorri verso il basso e seleziona Sistema dalla colonna del menu Impostazioni.

Passaggio 3: scegli Archiviazione

Quindi scegli Dispositivi di memoria dalle opzioni delle Impostazioni di sistema.

Passaggio 4: evidenziare Archiviazione console

La pagina elenca tutte le unità di archiviazione connesse. Evidenzia l'unità interna principale in cui si trovano i file del sistema operativo. Questo è in genere denominato Interno O Consolle .

Passaggio 5: seleziona Cancella cache

Con la memoria della console evidenziata, premi il pulsante menu sul controller Xbox. Selezionare Cancella cache dal menu a comparsa.

Passaggio 6: conferma la cancellazione della cache

La console richiederà di confermare la cancellazione della cache. Scegliere Chiaro per procedere con la cancellazione di tutti i file temporanei memorizzati nella cache.

Una volta completato, l'Xbox si riavvierà brevemente con la cache svuotata, accelerando le prestazioni lente.

Spegnere e riaccendere l'Xbox per reimpostare la cache

Il ciclo di accensione esegue un riavvio che cancella anche la cache temporanea che potrebbe accumularsi. Prova a spegnere completamente la Xbox se i giochi/le app sembrano ancora lenti dopo aver svuotato normalmente la cache.

Passaggio 1: spegni completamente Xbox

Tieni premuto il pulsante con il logo Xbox sul controller e seleziona Riavvia la console . Nella schermata Riavvia scegli Spegnimento completo . Attendi che la console si spenga completamente.

Passaggio 2: scollega il cavo di alimentazione Xbox

Scollega il cavo di alimentazione dal retro della console Xbox per assicurarti che l'alimentazione sia completamente interrotta.

Passaggio 3: attendere più di 30 secondi

Attendere mezzo minuto prima di ricollegare il cavo di alimentazione per assicurarsi che la memoria venga cancellata completamente.

Passaggio 4: avvia Xbox

Ricollega il cavo di alimentazione Xbox. Premi il pulsante di accensione della console anteriore per eseguire il backup. Ciò ricaricherà nuovamente il sistema operativo, ricostruendo tutti i file memorizzati nella cache.

Cancellazione della partizione della cache del profilo Xbox

Una cache eccessiva accumulata che continua a rallentare le prestazioni di Xbox potrebbe richiedere uno scavo più approfondito per cancellare i file di basso livello della partizione della cache. Ecco come:

Passaggio 1: aggiungi un account ospite

Esci prima dal tuo gamertag principale. Quindi crea un profilo dell'account Xbox Guest locale e accedi.

Passaggio 2: scegli I miei giochi e app

Dal profilo Ospite, apri il menu della dashboard Xbox per accedere I miei giochi e app sezione.

Passaggio 3: trova la dimensione dello spazio riservato

In fondo a I miei giochi e app è un'opzione denominata Spazio riservato . Prendere nota della dimensione attuale della cache dello spazio riservato.

Passaggio 4: Cancella la partizione della cache riservata

Ancora dentro I miei giochi e app , tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Paraurti sinistro + Paraurti destro per più di 10 secondi finché le dimensioni non vengono ripristinate a 0 MB.

Passaggio 5: disconnettersi e spegnere e riaccendere

Esci completamente dall'account Ospite. Quindi completare nuovamente i passaggi di spegnimento e ciclo di accensione per riavviare Xbox.

Ciò impone una ricostruzione della partizione dell'archivio della cache del profilo, eliminando qualsiasi danneggiamento che potrebbe rallentare l'utilizzo di Xbox.

Procedure consigliate per la gestione della cache Xbox

Una volta completata la cancellazione della cache, utilizza questi suggerimenti per mantenere la cache Xbox ottimizzata a lungo termine:

Chiudi le app al termine

Chiudi manualmente completamente giochi e app quando finisci di utilizzarli in ogni sessione tramite il menu della dashboard.

Utilizzare la modalità di risparmio energetico

Abilitare Modalità di risparmio energetico nelle impostazioni Xbox per lo spegnimento completo anziché lo standby quando si spegne la console.

Installa i giochi su un'unità esterna

Risparmia spazio sull'SSD interno installando invece tutti i giochi non critici su un HDD/SSD USB esterno.

Limita il numero di giochi simultanei

Riduci l'ingombro e il sovraccarico della cache mantenendo installati localmente solo 5-10 giochi utilizzati attivamente contemporaneamente.

Conclusione

Capire come svuotare la cache accumulata è un'importante competenza per la risoluzione dei problemi di Xbox. La cancellazione dei dati temporanei memorizzati nella cache risolve errori casuali e riporta le prestazioni a una velocità pari al nuovo.

Assicurati di svuotare prima la cache della tua Xbox One/Serie X/S quando riscontri problemi inspiegabili o operazioni lente. Combinalo con lo spegnimento e il riavvio e la cancellazione dello spazio riservato per un utilizzo Xbox completamente ottimizzato.

La corretta gestione della cache aiuta a prevenire bug fastidiosi e mantiene veloci anche i sistemi Xbox più vecchi per un gioco più divertente.

Guarda Anche: